Activity

Cima Paraine da Vobarno

Download

Trail photos

Photo ofCima Paraine da Vobarno Photo ofCima Paraine da Vobarno Photo ofCima Paraine da Vobarno

Author

Trail stats

Distance
8.11 mi
Elevation gain
3,924 ft
Technical difficulty
Moderate
Elevation loss
3,924 ft
Max elevation
3,652 ft
TrailRank 
29
Min elevation
903 ft
Trail type
Loop
Coordinates
776
Uploaded
June 11, 2024
Recorded
June 2024
Share

near Vobarno, Lombardia (Italia)

Viewed 37 times, downloaded 0 times

Trail photos

Photo ofCima Paraine da Vobarno Photo ofCima Paraine da Vobarno Photo ofCima Paraine da Vobarno

Itinerary description

Lasciata l'auto al piccolo parcheggio proseguo lungo la strada asfaltata fino ad un bivio dove svolto a sinistra proseguo e la strada diventa sterrata e poi un sentiero. Lascio a destra le indicazioni per il monte Spino e seguendo il sentiero di sinistra raggiungo la località Ronchi con la sua piccola chiesetta. Dietro la chiesa parte il sentiero che porta alla Cima Paraine.

Il sentiero sale ripido fin dall'inizio e spezza sia le gambe che il fiato ! Raggiungo la selletta con enorme soddisfazione. La salita è piuttosto impegnativa. A destra le indicazioni per il monte Ceresola a sinistra quelle per Cima Paraine. Dalla selletta la cima pare lontana ma poi in pochi minuti ci arrivo senza problemi, nonostante il sentiero sia poco segnato, ma la traccia è evidentissima, e richieda un pò di attenzione. Il sentiero è in alcuni punti di cresta.

Raggiungo la Cima e studio il panorama, ampio, tra il lago e la valle del chiese. Riparto e ritorno alla selletta per poi puntare alla cima Ceresola. Sentiero poco segnato ma traccia sempre evidente, in alcuni punti è necessario utilizzare le mani tra rocce grandi che sbucano dal terreno. La cima Ceresola non è contrassegnata da croci o bandierine ma un piccolo ometto mi fà capire di essere arrivato. Da qui inizia la discesa fino alla sella di Ceresola dove, dopo aver letto i cartelli, proseguo dritto fino a raggiungere la località Gardoncello dove seguendo la strada sterrata raggiungo Cascina Pozze.

Qui decido di salire a Ruer de la Saetta, l'intenzione era raggiungere il monte Spino ma vista la distanza ancora da percorrere ho decido di rinunciare e tornare indietro. Dalla località Casna Pozze seguo la strada sterrata per un pò, sempre accompagnato dal rio traversante fino a raggiungere l'agriturismo "Ai Traversanc". Qui prendo la strada che sale a destra e proseguo lungo essa fino a raggiungere un cancello. Purtroppo un albero blocca il passaggio laterale al cancello, ma con un pò di lavoro riesco a superarlo e proseguire sulla strada. Raggiunto un capanno mezzo distrutto seguo le indicazioni e svoltando a sinistra proseguo sul sentiero e inizio la discesa che sul sentiero dell'andata, al bivio che portava alla chiesetta che, dal sentiero vedo sul lato opposto. Così si chiude il giro ad anello.

Conclusioni. Un escursione che si è rivelata più lunga di quanto pensassi e soprattutto più faticosa. Il primo tratto che porta a Cima Paraine è una parete ripida che spezza le gambe e il fiato. Il resto del giro è semplice ma un pò lunga. I panorami ripaganao come sempre.

Comments

    You can or this trail