Activity

TRAVERSATA DEL FORMICO-FARNO-CLUSONE-GIRO CLASSICO MOLTO FREQUENTATO FINO ALLA FINE DEGLI ANNI '60

Download

Trail photos

Photo ofTRAVERSATA DEL FORMICO-FARNO-CLUSONE-GIRO CLASSICO MOLTO FREQUENTATO FINO ALLA FINE DEGLI ANNI '60 Photo ofTRAVERSATA DEL FORMICO-FARNO-CLUSONE-GIRO CLASSICO MOLTO FREQUENTATO FINO ALLA FINE DEGLI ANNI '60 Photo ofTRAVERSATA DEL FORMICO-FARNO-CLUSONE-GIRO CLASSICO MOLTO FREQUENTATO FINO ALLA FINE DEGLI ANNI '60

Author

Trail stats

Distance
8.08 mi
Elevation gain
1,155 ft
Technical difficulty
Moderate
Elevation loss
3,320 ft
Max elevation
4,908 ft
TrailRank 
81 5
Min elevation
1,896 ft
Trail type
One Way
Coordinates
559
Uploaded
November 14, 2012
Recorded
November 2012
  • Rating

  •   5 5 Reviews
Be the first to clap
15 comments
Share
-
-
4,908 ft
1,896 ft
8.08 mi

near Cazzano Sant'Andrea, Lombardia (Italia)

Viewed 7031 times, downloaded 30 times

Trail photos

Photo ofTRAVERSATA DEL FORMICO-FARNO-CLUSONE-GIRO CLASSICO MOLTO FREQUENTATO FINO ALLA FINE DEGLI ANNI '60 Photo ofTRAVERSATA DEL FORMICO-FARNO-CLUSONE-GIRO CLASSICO MOLTO FREQUENTATO FINO ALLA FINE DEGLI ANNI '60 Photo ofTRAVERSATA DEL FORMICO-FARNO-CLUSONE-GIRO CLASSICO MOLTO FREQUENTATO FINO ALLA FINE DEGLI ANNI '60

Itinerary description

SCI-ALPINISTICA E SCI-ESCURSIONISTICA CLASSICA, MOLTO FREQUENTATA IL SABATO E LA DOMENICA FINO AGLI ANNI '60. RIPORTO INTEGRALMENTE LA RELAZIONE TRATTA DALLA: " GUIDA SCIISTICA DELLE OROBIE DI LUIGI BENIAMINO SUGLIANI " CAI DI BERGAMO ANNO 1971. ORA IL PERCORSO E' NOTEVOLMENTE CAMBIATO SIA PER LA COSTRUZIONE DI NUOVE STRADE AGRO-SILVO-PASTORALI, SIA PER LA CRESCITA DEGLI ALBERI AD ALTO FUSTO E DI ALTRA VEGETAZIONE. SI PUO' ANCORA FARE BENISSIMO, MA BISOGNA VALUTARE IL PERCORSO AL MOMENTO, ANCHE IN RELAZIONE ALL'INNEVAMENTO DELLA STAGIONE.

Conca del Farno 1280 m – Fogarolo –Baita Pianone 1142 m – Clusone q. 576.
Carattere della gita – E’ la classica < traversata > dove si incontravano tutti gli amici. Non dovrebbe mancare, fra le migliaia di persone che vanno a sciare ogni domenica da noi, qualche sciatore che viene ancora quassù.
Itinerario – Dalla Conca del Farno 1280 m si prosegue passando da Prato Porta, si continua a destra per la mulattiera e si incontra la cascina di q. 1400. La pista prosegue per la costa poco pendente. Nel primo tratto con poca neve affioreranno i sassi. Superati tre canali, dopo oltre 1 km di insensibile salita si sbocca sul vasto pianoro a N della Montagnina. Proseguire verso E e passando per una cascina con portico, si arriva con un ultima breve salita alla< Tribulina> Morti della Montagnina 1483 m. La pista prosegue di costa con saliscendi , quasi per un km; con poca neve qui affiorano i sassi, fino a quota 1490: Corna Altare ore 1,30. Si discende liberamente di costa incontrando pochi alberi, a un breve piano.1391 m. Una breve salita conduce a una tondeggiante altura 1427 m. Facilmente si discende a Cascina Paradiso (Baita dell’Acqua) 1360 m, un pozzo con acqua buona. Proseguire per il larghissimo costone, un breve passaggio obbligato fra poche piante poi liberamente fino a un vasto piano 1120 m. in fondo al Fogarolo. Prendere a O per la mulattiera pistata prima in leggera discesa poi in leggera salita e in un breve tratto di bosco si supera un valloncello. Raggiunta Cascina Succo Martico 1185 comincia una discesa che porta nel bosco al principio della mulattiera , molte volte accidentata, per la quale in 500 metri si raggiunge la Valle Gavazzo. Una sensibile salita nel bosco conduce ai vasti prati di Baita Pianone 1142 m: ore 1,30. Da qui si può discendere da molte parti, ma la pista più frequentata è quella di Stalla dei Morti. Un passaggio brevissimo nel bosco e la conca successiva portano alla Chiesetta di S. Lucio 1027 m. Rifugio a pochi passi. Prati intersecati da brevi fasce di alberi conducono alla mulattiera dove è un Crocifisso. Se la mulattiera che si allarga fino a diventare carreccia non è ghiacciata, si scende piacevolmente ad incontrare la rotabile che sale a S. Lucio da Clusone q. 576: ore 1,30. In totale ore 2,30. Da S. Lucio quando la strada innevata sia in buone condizioni si può scendere appunto per essa in 4 km c. a quota 576.

Comments  (15)

You can or this trail